logo Sebina logo della rete bibliotecaria
Opac Ragazzi
Opac Ragazzi
comunica la tua username e password
login
vai a Sebina OpenSearch per svolgere ricerche in rete
OpenSearch
accedi ai servizi a te riservati
servizi
apri la pagina di ricerca delle ultime novità acquisite
bollettino novità
aiuto in linea
help
informazioni sul catalogo
Cerca solo nel materiale musicale
torna alla home page
home
indietro avanti
indietro avanti

Vai al nuovo portale del Sistema

nuova ricerca unimarc salva bibliografia salva ricerca suggerimento d'acquisto  
       
       
1 di 1
Localizzazioni COM. LABRONICA - BOTTINI DELL'OLIO - LIVORNO -
      
Testo a stampa (moderno)
Monografia  
Descrizione La *donna allo specchio / Eric-Emmanuel Schmitt ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca
Roma : E/O, 2012
395 p. ; 22 cm
Codice SBN RAV1954666
ISBN 9788866320883
Collana  Dal mondo. Francia
Primo Autore Schmitt, Éric-Emmanuel
Note, bibliografia e oggetti digitali
Autore secondario Bracci Testasecca, Alberto
Note, bibliografia e oggetti digitali
Anno pubblicazione 2012
Abstract Anne, Hanna, Anny: tre ragazze, tre spiriti liberi che si scontrano con le chiusure dell'epoca in cui vivono. Anne, nelle Fiandre del XVI secolo, è una mistica che parla con gli animali come San Francesco, fa il bene perché non concepisce altra forma di agire, percepisce Dio nella natura e non comprende la necessità dei riti religiosi. Ma è fuori tempo rispetto al periodo della Controriforma e dell'Inquisizione: la sua estatica serenità viene presto tacciata di eresia. Hanna, nella Vienna inizio Novecento, è una giovane aristocratica alla ricerca di se stessa, insoddisfatta delle serate all'opera e delle convenzioni borghesi. Dopo molta infelicità riuscirà a individuare nella psicoanalisi, nuova strabiliante cura appena inventata dal dottor Freud, il modo per raggiungere le radici del suo malessere. Anny è una star di Hollywood dei nostri tempi, drogata di celebrità e di sostanze stupefacenti, che cerca con l'abbrutimento di dare un senso a una vita in cui l'unico valore è il denaro: ci riuscirà invece attraverso la recitazione, e nel suo travagliato percorso esistenziale troverà l'amore. Le storie delle tre giovani donne si intersecano nonostante i secoli che le dividono in un intreccio che in un crescendo di rivelazioni porta le tre vicende a una conclusione congiunta.
nuova ricerca unimarc salva bibliografia salva ricerca suggerimento d'acquisto