Biblioteche, Comune Livorno, Livorno, catalogo, Sebina, biblioteche, catalogo biblioteca, ebook, digitale, prestito, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, leggere, opac, sebinayou, museo fattori, fattori, museo, spazio virtuale, mostre, mostre virtuali.

Sistema documentario territoriale Livornese.

mercoledì

24

luglio

LEGGERMENTE 2024 : festival letterario Villa Fabbricotti

LEGGERMENTE 2024 : festival letterario Villa Fabbricotti

Partirà l’1 luglio la nuova edizione di Leggermente, il festival letterario che si svolgerà nel parco di Villa Fabbricotti. Sono 20 nomi gli ospiti, che, tra poesia e narrativa, daranno voce a storie di mondi diversi, garantendo come ogni anno la varietà dei generi letterari e la molteplicità delle case editrici presenti. Tutti gli eventi saranno a ingresso libero con inizio alle ore 19.

Leggermente è organizzata dal Comune di Livorno in collaborazione con la Cooperativa Itinera, Il Chioschino di Filippo Brandolini, la libreria Feltrinelli di Livorno e con il sostegno di Fondazione Livorno. Alla sua sesta edizione ripercorre direzioni già sperimentate con successo aprendo tutte le finestre dell’immaginazione, si presenta quest’anno più forte e interessante che mai, nello spazio della città a due passi dalla Biblioteca Labronica, dove la cultura è viva, è partecipata, uno spazio attivo e democratico che fa del libro e della lettura il suo miglior strumento di connessione e di cura. Si, perché LeggerMente non è solo promozione culturale, ma un modo per abbattere il muro invisibile tra chi scrive e chi legge e per offrire contenuti accessibili a tutte e tutti. In tal senso è interessante anche per questa edizione la collaborazione già collaudata con l’Associazione Comunico che garantirà il servizio di interpretariato di LIS (Lingua dei Segni Italiana) e sottotitolazione nelle giornate del 12, 20 e 21 luglio.
 
Tutti gli incontri saranno ad ingresso libero e gratuito. I posti a sedere per poter assistere comodamente all’evento sono limitati, per questo è consigliata la prenotazione su  eventbrite.it
 
Info:

Biblioteca Labronica F.D. Guerrazzi - 0586814511

leggermente@comune.livorno.it

www.leggermente.eu

 

CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI, ORE 19,00

1 luglio
Nicola Lagioia “La città dei vivi” (Einaudi, 2020).

3 luglio
Federico Maria Sardelli “Vivaldi secondo Vivaldi. Dentro i suoi manoscritti” (Il Saggiatore, 2024).

4 luglio
Anita Likmeta “Favole del Comunismo” (Marsilio, 2024).

5 luglio
Leonardo Mendolicchio “Nella tana del coniglio. Quando la lotta con il cibo diventa un’ossessione” (Rai Libri, 2023).

6 luglio
Vinicio Marchioni “Tre notti” (Rizzoli, 2024).

8 luglio
Emiliano Pagani e Daniele Caluri “Andate in pace. Don Zauker” (Feltrinelli, 2024).

9 luglio
Valerio Magrelli e Marco Corbi “Lezione magistrale dedicata a Giorgio Caproni” (N/A).

10 Luglio
Romana Petri “Tutto su di noi” (Mondadori, 2024).

11 luglio

Alberto Toso Fei “Il piede destro di Byron” (Edizioni Marsilio, 2023).

12 luglio
Carlo Lucarelli “Bell’abissina. Un’indagine del commissario Marino” (Mondadori, 2022).

13 luglio
Daniele Mencarelli “Fame d’aria” (Mondadori, 2023).

15 luglio
Dario Ferrari “La ricreazione è finita” (Sellerio, 2023).

16 luglio
Arturo Bertoldi e Max Collini “Storie di antifascismo senza retorica” (People, 2024).

18 luglio
Piergiorgio Pulixi “Per un’ora d’amore” (Rizzoli, 2024).

19 luglio
Pierluigi Battista “I miei eroi. Un amore testardo e duraturo. Hannah Arendt, Albert Camus, George Orwell” (La nave di Teseo, 2023).

20 luglio
Antonio Scurati “Fascismo e populismo. Mussolini oggi” (Editore Bompiani, 2023).

21 luglio
Eva Giovannini e Tommaso Eppesteingher “L’ultimo partigiano. Storia di Lanciotto Gherardi a fumetti” (Paesi Edizioni, 2024).

22 luglio
Gian Marco Griffi “Ferrovie del Messico” (Laurana Editore, 2022).

23 luglio
Nadia Urbinati e Gabriele Pedullà “Democrazia afascista” (Feltrinelli 2024).

24 luglio
Roberta Recchia “Tutta la vita che resta” (Rizzoli, 2024).

25 luglio
Silvia Calderoni “Denti di latte” (Fandango libri, 2023).

31 luglio
Viola Barbara e Giulia Bernini “Cosa sognano i sogni” (Edizioni Erasmo, 2024).