Biblioteche, Comune Livorno, Livorno, catalogo, Sebina, biblioteche, catalogo biblioteca, ebook, digitale, prestito, libri, cd, dvd, prestito, consultazione, leggere, opac, sebinayou, museo fattori, fattori, museo, spazio virtuale, mostre, mostre virtuali.

Sistema documentario territoriale Livornese.

lunedì

24

giugno

PIOMBINO SCRIVE. LIBRI A KM 0!

PIOMBINO SCRIVE. LIBRI A KM 0!

Nuovi appuntamenti per la rassegna “Piombino scrive: libri a KM 0!”, organizzata dalla Biblioteca Falesiana per dare il giusto spazio e visibilità a chi nella nostra città si dedica alla scrittura e pubblica libri; non solo una finestra per gli autori locali, ma per tutti coloro che hanno scritto libri su Piombino e sul suo territorio. Il mese di febbraio si apre con la presentazione del volume di Andrea Fiorilli “Morire è un dettaglio trascurabile”. L’autore, piombinese di nascita e giornalista di professione, ha dato vita ad un romanzo cinico e spregiudicato dove la fanno da protagonisti la brutalità della provincia e la necessità di evadere. Sullo sfondo di fatti di cronaca, politica e musica, si muove l’esistenza del protagonista, costellata da eventi grotteschi e dalla urgenza di evadere. Sabato 11 febbraio ore 17.30, introduce Fabio Canessa. Giovedì 23 febbraio ore 17 la Biblioteca civica Falesiana ospita Giuseppe Mistretta con “Il miracolo di Annie”, introduce Pablo Gorini. Mistretta, piombinese di adozione, ci conduce in un mondo magnifico e soprannaturale, portandoci verso la conoscenza dell’altro e del diverso da noi. La protagonista Annie condurrà l’umanità, afflitta dalla sua imminente fine, verso la redenzione e la salvezza con determinazione e perseveranza. Un inno alla vita e alla rinascita. Sabato 11 marzo ore 17 sarà la volta di Franco Balloni autore di “Genio e memoria. Storia di cittadini illustri nativi e adottivi di Gavorrano e del suo territorio”. Per l’occasione introducono Letizia Leonardi e Giuseppina Scotti. Il volume raccoglie una ricerca storica che si dipana per oltre cento anni, dal 1830 al 1930, sulle vite di uomini e donne che si sono distinti in vari settori per qualità umane, artistiche e professionali. L’autore ha raccolto oltre quaranta nomi di personaggi che non solo hanno dato lustro a Gavorrano, ma a tutto il territorio limitrofo fino a Piombino. Un nome tra tutti, caro alla nostra città, quello di Romualdo Cardarelli, il cui fondo archivistico e librario è conservato presso l’archivio comunale. Ultimo appuntamento di questa edizione della rassegna è previsto per giovedì 23 marzo ore 17 Enrico Sole "Storie e leggende della città degli Appiani e dei Boncompagni Ludovisi”, edizione la Bancarella. Presenta Pablo Gorini; sarà presente l’editore. La ristampa del volume è un omaggio alla memoria di Enrico Sole, nato a Castiglione della Pescaia, e residente per tanti anni a Piombino, dove si è dedicato alla scrittura come autore di romanzi, racconti, e collaborando con il Tirreno. L’opera, pur partendo da fonti storiche certe, descrive i principali eventi della città “in forma di brevi storie leggermente romanzate”. Un salto nel passato che passa in rassegna i principali personaggi delle famiglie più illustri di Piombino. Info: 0565 226110 biblioteca@comune.piombino.li.it